image1 image1 image1 image1 image1 image1 image1 image1 image1 image1 image1 image1 image1 image1 image1 image1 image1 image1 image1

Orari Messe estate

ZONA PASTORALE Molinella

(dal 1 luglio al 29 settembre 2024)

FESTIVO

Sabato

ore 18,00: S. Messa
San Matteo

Domenica

ore 10: S. Messa
Molinella
San Matteo
 
ore 19: S. Messa
Molinella
San Francesco

Domenica Frazioni

7 LUGLIO: Marmorta ore 8,30
14 LUGLIO: San Pietro Capofiume ore 8,30
21 LUGLIO: San Martino in Argine ore 9,00
28 LUGLIO: Selva Malvezzi ore 8,30
4 AGOSTO: Marmorta ore 11,00
11 AGOSTO: San Martino in Argine ore 8,30
15 AGOSTO: San Pietro Capofiume ore 8,30
18 AGOSTO: Selva Malvezzi ore 8,30
25 AGOSTO: San Martino in Argine ore 8,30
1 SETTEMBRE: Marmorta ore 8,30
8 SETTEMBRE: San Pietro Capofiume ore 8,30
15 SETTEMBRE: Selva Malvezzi ore 10,30
22 SETTEMBRE: Selva Malvezzi ore 10,30
29 SETTEMBRE: Marmorta ore 8,30

 


 
FERIALE

Lunedì ore 18,30
Molinella
San Matteo

Martedì ore 8,30 
Molinella
San Matteo

Mercoledì ore 8,30
San Martino

Mercoledi ore 18,30
Vespro San Pietro
ore 19 Messa San Pietro

Giovedì ore 8,30
Molinella
San Matteo

Venerdì ore 18,30
Molinella
San Matteo

Sabato ore 8,30
Molinella
San Matteo


CONFESSIONI

Sabato a Molinella dalle 9,00 alle 12,00
 

 

Selviamoli, la rinascita della solidarietà

Selviamoli, la rinascita della solidarietà, dove il cuore asciuga la paura.

Due parole sul titolo. A parte “Selviamoli” come piccolo gioco di parole, ci piaceva l’accostamento della RINASCITA di Gesù che celebriamo ogni Natale con l’aver vissuto momenti di RITROVATA solidarietà che in questo periodo storico, purtroppo, è sempre più difficile trovare.
Dove il cuore asciuga la paura. Non c’è bisogno di spiegazioni, sono stati momenti molto difficili per le persone colpite e la paura e la tristezza erano sentimenti tangibili nei loro volti. L’unico modo per aiutare queste persone era aprire il cuore e accoglierli.
Dopo una riflessione su cosa ha rappresentato l’alluvione, ci siamo concentrati sul messaggio che volevamo mandare, ovvero non la catastrofe, ma piuttosto quello che ci ha insegnato questa esperienza fortissima.
La Canonica ha rappresentato un PORTO SICURO dove le persone potevano andare in qualsiasi momento a chiedere aiuto o ad aiutare.
La Capanna e la Natività rappresentano esattamente questo, un PORTO SICURO dove rifugiarsi e chiedere aiuto in qualsiasi momento.
Anche quando tutto sembra crollarci addosso, sappiamo che Gesù è lì per noi.

L’avvicinamento a quel PORTO SICURO, sia esso il Bazar o la Capanna (e quindi la Chiesa, la fede) parte dalle stesse motivazioni: la necessità di qualcosa, il ringraziamento di ciò che si è trovato e la voglia di dare una mano all’altro, chiunque esso sia. E' presente una fedelissima riproduzione del fiume e del ponte della Motta, le ruspe che lavorano, il canotto, i cumuli di macerie, le pale, le tavole apparecchiate....
Vicino all’argine c’è un grande quantitativo di sabbia (presa proprio dai sacchi dati durante l’alluvione) che simboleggia la desolazione lasciata dall’acqua.
E infine le gocce che cadono dal cielo, opera dei genitori che hanno aiutato a questo Presepe. Tra loro ci sono genitori coinvolti nell'alluvione, genitori che hanno ospitato familiari sfollati e genitori che hanno aiutato come volontari. Loro hanno raccolto parole e frasi che ricordano le emozioni di chi ha vissuto questi difficili momenti.
Ringraziamo i genitori dei bambini del catechismo di Selva, Milco, Gigi e Robby.
Senza di loro non sarebbe stato possibile realizzare questo Presepe. video facebook presepe di Selva
Luglio 2024
D L M M G V S
30 1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31 1 2 3

Prossimamente

Nessun evento

News

Sagra di San Luigi

Dal 18 al 22 luglio ci sarà


Orari messe estate 2024

Gli orari delle funzioni dal 1° luglio al 30 settembre


Contribuire alla demolizione della cella campanaria

Carissimi parrocchiani, cittadini e amici,


Quaresima 2024

Qui di seguito il calendario quaresimale


un "Unicum" per Molinella

Venerd' 9 febbraio ore 21


2024  Parrocchia di Molinella